Alla Camera Penale di Pavia possono aderire gli avvocati e i praticanti abilitati al patrocinio, iscritti ai rispettivi Albi o Registri.

Per ottenere e mantenere la qualifica di associato è necessario versare la quota annuale stabilita dal Consiglio Direttivo, attualmente fissata in euro 75 per i praticanti avvocati, euro 110 per gli avvocati ed euro 150 per gli avvocati cassazionisti e per i membri del Consiglio Direttivo.

Per l'iscrizione alla Camera Penale di Pavia potete inviare una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando attestazione di versamento della quota, da effettuarsi tramite bonifico bancario sul conto corrente IBAN IT42J0569611300000005182X72, acceso presso la Filiale di Pavia della Banca Popolare di Sondrio e intestato alla Camera Penale di Pavia. 

In alternativa potete effettuare il versamento della quota direttamente al Consigliere Tesoriere della Camera Penale di Pavia, avv. Anna Cicala (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), presso il suo Studio in Pavia, Via Jacopo Bossolaro n. 15.